Home | E-mail | Storia | Arte e letteratura | Foto | Ceramica | Moda | Info | Mappa
STORIA E LEGGENDA
HOTELS E RISTORANTI
ARTE E LETTERATURA
FOTO
CERAMICA
MODA

L'ARTE A POSITANO

Mostra di quadri luminescente dell'artista Vitaly Jermolajev

Il 30 aprile 2009, nell'Oratorio della Chiesa Madre si è tenuta una mostra di quadri dell'Artista lituano Vitaly Yermolayev, con numerose sue opere dedicate a Positano, pitture create secondo una tecnica particolarissima ed originale inventata dallo stesso Artista, dai risultati stupefacenti, e più che una normale mostra, si tratta di una vera e propria innovazione nel campo della pittura; tecnica denominata "Inner Light", dove le sue opere si trasformano a secondo della luce, cambiando di volta in volta e sfoggiando effetti incantevoli.


GALLERIA ARTISTICA  DI QUADRI CON EFFETTO LUMINESCENTE “INNER LIGHT” DI VITALY JERMOLAYEV

Galleria La Pigna (Vaticano) 2009

 

Presentazione “…EL’ANIMA MIA

 

Un Pittore trova in internet un interessantissimo racconto, dove un Compositore racconta di un suggestivo posto dove vive, in Italia, in un paese fatto di casette dai colori pastello incastonate sulla roccia tra mare e monti, non lontano da Sorrento e Positano. La casa del Compositore si trova in una frazione alta di Positano, detta Montepertuso. La bellezza e le leggende dei luoghi hanno affascinato l’Artista, al punto di aver voluto organizzare un meeting, invitando molti suoi amici pittori di diversi paesi da tutto il mondo.

Tali artisti, ogni giorno mettono sulla tela le meraviglie dei luoghi, e ogni sera si riuniscono sul terrazzo del Compositore e sentono da Lui i racconti e le leggende locali.

Ogni tanto il Compositore allieta le serate dei suoi amici artisti con opere di sua composizione, mentre le note entrano in armonia con la splendida natura, e il mito del panorama che si ha di fronte.

Un giorno, un forte temporale ha sorpreso il gruppo degli artisti, i quali si sono rifugiati in una grotta, dove hanno gli è apparsa la Madonna di Positano, la Quale per premiare la loro dedizione a codesto paese, ha voluto fornir loro il potere di aggiungere alle proprie opere un tocco divino.

Il Dono Celeste  ha però una condizione; i colori potranno essere quelli di ispirazione degli artisti, ma le opere dovranno avere il potere di parlare alla gente dello spirito della natura, della leggenda raccontata attraverso le sensazioni, la contemplazione di mondi e vita passata in questi luoghi affinchè ci sia un risveglio nella coscienza della gente rivolto verso la Madre Natura; imparare ad apprezzarla e rispettarla, riscoprire valori di un tempo ormai dimenticato di quando gli uomini vivevano in simbiosi con la natura.

Sarà quindi una missione per il nostro gruppo di artisti, portare e diffondere le loro opere d’arte, assieme ad un messaggio di profondo rispetto per Madre Natura.

 

La felicità degli artisti fù immensa quando videro i loro dipinti prendere vita dalla fusione dei loro colori con un raggio di sole, e per devozione a tale grazie, ogni singolo artista ha dipinto in proprio stile una versione della Madonna:

Un Cattolico, ispirato alla Madonna nei panni della Vergine Maria che sovrasta il mare;

Un ortodosso invece raffigura la Madonna come icona, Madre di Dio;

Un terzo artista Nichilista raffigura un solo sfondo bianco su cui poggia l’ombra della Madonna

Un’altra opera raffigura la Madonna in stile astratto, su di uno sfondo rettangolare rosso e nero che dal buio esce un raggio di luce.

 

Dopo che ogni pittore è ritornato al proprio paese, hanno deciso di riunire tutte le loro opere in una sola mostra, quale noi vogliamo offrire a Voi, carissimi spettatori.

Sulla mostra Voi potrete sentire la musica, quale scritta dal Compositore     www.mitopositano.it/vladimir.htm 

 

La tecnica di questa pittura è stata denominata: “Inner Light”, che significa “Luce Propria”, ed è stata inventata dal Pittore originario di JURMALA; una piccola cittadella della LETTONIA sul Mar Baltico.

Nella stessà città potrete trovare la Residence-Gallery dove è possibile ammirare il suo Teatro di quadri luminescenti ( www.jermolajev.lv )